Sicurezza PostDicom

Cloud Security

La priorità principale di PostDicom è l'archiviazione sicura e il recupero sicuro dei dati del paziente. Forniamo le seguenti misure di sicurezza per garantire la sicurezza dei dati in ogni momento.


Regioni e server di storage

PostDiCom opera in Sette diverse regioni e quattordici sedi diverse per conformarsi alle normative vigenti. Ogni regione lavora isolata l'una dall'altra e i dati dei pazienti (immagini DICOM, documenti clinici e informazioni sui pazienti nel database) sono memorizzati solo in quella regione. Se una regione ha più di una posizione, i server replicano i dati tra di loro.


Sicurezza delle sessioni e del trasferimento dei dati

PostDicom utilizza comunicazioni sicure (SSL) internamente tra i suoi server. Inoltre, le richieste degli utenti sono supportate solo su HTTPS. Inoltre, quando un utente accede, viene creata una sessione e rimane attiva fino a quando l'utente non si disconnette o si verifica un timeout. Solo le richieste provenienti da sessioni valide vengono elaborate dai server PostDicom.


Crittografia

PostDicom utilizza la crittografia AES 256 per impostazione predefinita. Quando i dati degli utenti raggiungono PostDiCom, i server prima crittografano i dati con AES 256 e quindi li memorizzano nell'archiviazione Amazon Web Services S3 di quella regione.


Criterio password

Tutti gli utenti devono utilizzare password complesse per i propri account. Le password devono essere lunghe almeno 6 caratteri e contenere almeno un carattere maiuscolo, un minuscolo e un carattere speciale. Questo viene applicato dal criterio di impostazione password PostDicom.


Anonimizzazione dei dati del paziente

Se l'identità del paziente è importante, gli utenti possono rendere anonime le immagini DICOM durante il processo di caricamento. Le immagini DICOM vengono anonimizzate sulla macchina client e poi caricate sul PostDicom.




Condivisione DICOM affidabile, sicura, veloce e facile

Cloud Share

La condivisione di immagini mediche e documenti clinici è una necessità in molte situazioni e le professioni attuali necessitano di un accesso affidabile, sicuro, rapido e facile alle immagini DICOM. Inoltre, hanno bisogno di vedere i documenti clinici per eseguire una diagnosi corretta.

Per molti anni, cliniche e ospedali hanno utilizzato PACS on-premise sul sito. In questi sistemi distribuiscono immagini DICOM masterizzando immagini in CD e distribuendole per posta. La distribuzione dei CD è un processo ingombrante, e nessuno sa quando il destinatario riceve i CD e quando si verifica la valutazione. Inoltre, i CD contengono un visualizzatore DICOM di base e supportano un solo sistema operativo. Se il visualizzatore CD non è compatibile con il sistema operativo del destinatario, non può visualizzare ed elaborare le immagini.

PostDiCom Cloud PACS fornisce soluzioni di condivisione superando le seguenti difficoltà.

Big Data size: il numero di immagini catturate dalle modalità (come CT, MRI, XA, PET) aumenta ogni anno. Ad esempio 10 anni fa il numero di immagini scattate per Thorax CT era di circa 30-50 immagini (15-25 MB). Attualmente si tratta di circa 500-5,000 immagini (250-2.500 MB). Distribuire immagini ad alto volume ai destinatari è un compito impegnativo. PostDicom utilizza la tecnologia di streaming e gli utenti possono accedere alle immagini in pochi secondi. I server PostDicom elaborano lo studio e inviano l'immagine dei risultati al client.

Condivisione con un link: l'utente autenticato può condividere gli studi DICOM con i documenti clinici con i destinatari desiderati. Possono assegnare password al link condiviso e impostare una data di scadenza per l'accesso alle immagini. Inoltre, gli utenti possono visualizzare i link condivisi sull'interfaccia utente e possono cancellarli in qualsiasi momento.

VisualizzatoreDICOM HTML5 e visualizzatore di documenti clinici: PostDicom fornisce immagini DICOM HTML5, mentre il visualizzatore di documenti clinici e gli utenti non hanno bisogno di installare alcun software sul proprio hardware. Le piattaforme supportate sono Windows, macOS, Linux, IOS e, Android.

Strumenti di visualizzazione avanzati: PostDicom fornisce strumenti avanzati. Questi strumenti includono MPR (Multi Planar Projection), MIP (Maximum Intensity Projection), MINIP (Minimum Intensity Projection), AVGIP (Average Intensity Projection), 3D Construction, PET/CT FUSION. Gli utenti possono accedere e utilizzare questi strumenti dall'interfaccia HTML5.

Sicurezza: le comunicazioni PostDicom vengono eseguite tramite https utilizzando SSL (Secure Socket Layer). Inoltre, gli utenti possono assegnare password per ciascuno dei collegamenti condivisi creati e sono accessibili solo utilizzando la password fornita. Inoltre, gli utenti possono visualizzare i link condivisi sull'interfaccia utente e possono cancellarli in qualsiasi momento.

In breve PostDicom Cloud PACS fornisce strumenti per una condivisione affidabile, sicura, veloce e facile. Gli utenti possono registrarsi gratuitamente e caricare i propri file DICOM e documenti clinici. Quindi, possono creare un collegamento di condivisione e inviarlo per posta al destinatario all'interno del sistema. Non appena il destinatario riceve il link condiviso e la password di accesso, può accedere alle immagini DICOM e ai documenti clinici senza installare alcun software sul proprio dispositivo.




Regioni e posizioni server PostDicom

Cloud Regions

PostDicom opera in Sette diverse regioni e quattordici sedi diverse. Ogni regione lavora isolata l'una dall'altra e i dati dei pazienti (immagini DICOM, documenti clinici e informazioni sui pazienti nel database) sono memorizzati solo in quella regione. Se una regione ha più di una posizione, i server replicano i dati tra di loro. Se uno di questi non è disponibile, l'altro risponde alle richieste di accesso ai dati dell'utente. Ad esempio, i server di Francoforte (GE) e Parigi (FR) memorizzano i dati dei pazienti dell'Unione Europea e questi server replicano i dati dei pazienti tra loro. Tuttavia, non viene eseguito il backup o replicato con alcun server in un'altra area.

Francoforte (GE) o Paris (FR) server risponde alle richieste degli utenti in base alla posizione che l'utente sta raggiungendo PostDicom. Se il server di Francoforte (GE) non è disponibile per qualche motivo, il server Paris (FR) risponde alle richieste di accesso ai dati. Allo stesso modo, se il server Paris (FR) non è disponibile, il server di Francoforte (GE) risponde alle richieste di accesso ai dati.

Le aree geografiche e le località disponibili sono elencate di seguito:

Unione europea

Francoforte (GE)

Parigi (FR)


Svizzera

Zurigo (CH)


Regno Unito

Londra (Regno Unito)


Stati Uniti d'America

New York City (Stati Uniti d'America)

Los Angeles (Stati Uniti)

Dallas (Stati Uniti d'America)


Miami (Stati Uniti d'America)


Canada

Montréal (CA)


Asia e Pacifico

Singapore (SG)

Sydney (IT)

Mumbai (IN)

Seul (KR)


Sud America

San Paolo (BR)